Evitare il conflitto: vantaggi e svantaggi!

Un piccolo pensiero per le mamme.
ottobre 1, 2018
“Ti lascio, perché non mi dai quello di cui ho bisogno”.
ottobre 1, 2018
 

Per alcuni di noi è molto facile andare d’accordo con gli altri: basta cercare di assecondare sempre i loro gusti, desideri e scelte, evitando di entrare in contrasto.

E’ una tendenza che impariamo fin da bambini, quando magari un comportamento contrario alle attese della mamma ha dato luogo al suo disappunto procurandoci un disagio, o quando una nostra scelta per lei sbagliata ha provocato una reazione di rabbia e noi ci siamo sentiti rifiutati.

Da allora, pian piano abbiamo imparato a gestire la paura dell’allontanamento cercando di comportarci sempre “bene”, di assecondare le aspettative, di conformarci al volere delle persone a cui teniamo, sentendo di essere “bravi” quando riusciamo a rispondere a tutte le loro attese.
Crescendo abbiamo perfezionato questa tecnica e consolidato questo atteggiamento condiscendente, ed ora che siamo “grandi” ci siamo accomodati in questa zona di comfort, in cui l’approvazione degli altri è diventata il presupposto per poterci sentire “OK”. Impostare le relazioni in questo modo ci consente infatti di evitare contrasti e conflitti e ci dà la generalizzata sensazione di piacere un po’ a tutti, appagando il bisogno di approvazione che ci condiziona.

Tutto questo, tuttavia, ha un prezzo, ed anche alto. Giorno dopo giorno ci distacchiamo sempre più dai nostri bisogni, aspirazioni e desideri, fino ad aver difficoltà ad entrare in contatto con la parte più vera e spontanea di noi stessi, e fino ad avere, a volte, la sensazione di vivere una vita che non abbiamo scelto.

Se le mie parole ti risuonano e ti sei riconosciuto nella situazione che ho descritto, puoi contattarci per approfondire questo tema o per incontrarci ed iniziare insieme un percorso. Un passo alla volta possiamo aiutarti a riprenderti i tuoi spazi e le parti di te a cui senti di aver rinunciato.

 

 

Chiedi informazioni

Contattaci al numero +393473314984, oppure compila il modulo per ottenere tutte le risposte che cerchi.
Affrettati i posti sono limitati!

 
 

ha scritto questo articolo:

 
 

Maria Chiara Fibbi

Counselor, Mediatrice familiare.

3473314984


Mi entusiasma la certezza che ognuno abbia in sé le risorse necessarie per affrontare le sfide che la vita gli pone.
 

Autorizzo l’uso dei dati personali in conformità alle disposizioni di legge sulla privacy (D. lgs. 196/03)